CONDIVIDI

Esordio agrodolce per i ragazzi biancazzurri nella prima giornata del massimo torneo nazionale di categoria.
Andati sotto per 4 a 0, riescono grazie a Cubeta, ad accorciare le distanze ed andare negli spogliatoi, sul punteggio di 4 a 1.
Nella ripresa Mister Cento fa ruotare tutti i giocatori a disposizione, la squadra mostra di avere grinta e buone prospettive sia individuali che di squadra e spreca un paio di palle gol, sbagliando anche un tiro libero con Capitan Urso.
Sul finire della partita il divario tecnico diventa evidente, con Lo Sporting che si porta sull 8 a 1 e chiude i conti.

Moderatamente contento Mister Jonathan Cento: lo Sporting è comunque molto piu’ avanti di noi, hanno elementi che potrebbero benissimo giocare nelle categorie “dei grandi”, e sono una delle squadre candidate alla vittoria finale. Ricordo che Il nostro è un progetto, non possiamo pensare di vincere subito, ma ho visto dei grandi miglioramenti per dei ragazzi che si stanno avvicinando al futsal da pochissimo. Sarà un esperienza educativa per i nostri giovani, ci toglieremo sicuramente qualche soddisfazione.

Tommaso D’ Emilio, Dirigente: È il primo anno che facciamo questo campionato. La cosa importante è cercare di fare meglio possibile, soprattutto per creare un buon vivaio. La società sta compiendo uno sforzo economico notevole;
Molte delle squadre che affronteremo hanno under che giocano in C1-B-A; Non possiamo pretendere sin da subito chissà cosa; sarà una bella esperienza per i ragazzi e si faranno le ossa.
Complimenti agli avversari ed ai loro dirigenti educati e corretti fuori e dentro il campo.